Franco Landella rieletto sindaco di Foggia

Franco Landella ha vinto il ballottaggio contro Pippo Cavaliere ed è stato eletto, per la seconda volta consecutiva, sindaco di Foggia

Mi rimetterò a lavorare per Foggia, in maniera umile, in maniera tenace. Questa è una città che ha tante potenzialità, bisogna crederci. Io credo nella mia terra: bisogna, quindi, che anche i foggiani continuino a crederci”. Sono le prime parole di Franco Landella, sindaco di Foggia per il secondo mandato consecutivo. Il 53,28% degli elettori lo ha infatti preferito al candidato di centrosinistra, Pippo Cavaliere.

Continuità con il passato

“Abbiamo il compito di confermare la prospettiva di crescita che abbiamo già avviato negli ultimi cinque anni. Dobbiamo farlo con una maggiore consapevolezza circa le immense potenzialità della nostra Foggia. Ma dobbiamo farlo anche partendo da un elemento che è civico prima ancora che amministrativo o politico – dichiara Franco Landella che continua – dobbiamo ricucire gli strappi, ripristinando un perimetro di leale confronto, anche nella diversità di opinioni. Una delle nostre missioni principali sarà quella di affermare e realizzare la nostra comune identità e la nostra appartenenza, di far vivere questi valori nelle nostre azioni quotidiane. Perché tutti noi amiamo Foggia e tutti noi siamo figli di questa meravigliosa città”.

Trasformare le aspettative in realtà

“Il nostro futuro è a portata di mano. È di fronte a noi un orizzonte in cui le istanze, i bisogni e le esigenze della città possono trovare risposte concrete. Le condizioni per centrare questo obiettivo ci sono tutte”, dice Franco Landella. Continua: “Ed io sono certo che insieme sia possibile trasformare in realtà queste aspettative: dalla cultura ai servizi, dall’attenzione per le periferie alla riqualificazione urbana, dall’ambiente alla qualità della vita, dallo sviluppo economico all’occupazione, dal sostegno a chi soffre al completamento del risanamento finanziario”.

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *