Programma di coalizione: efficientamento energetico

L’efficientamento energetico della pubblica illuminazione e degli immobili comunali rientra tra le iniziative di sostenibilità ambientale

Foggia città verde. Migliorare la qualità della vita dei cittadini è un obiettivo importante del programma di coalizione di centrodestra guidato da Franco Landella. Isole pedonali, aree verdi attrezzate, nuove piste ciclabili, il Parco Campi Diomedei. L’efficientamento energetico della pubblica illuminazione e degli immobili comunali rientra tra gli strumenti che contribuiranno a rendere Foggia una città più sostenibile per l’ambiente.

Efficientamento vuol dire risparmio

L’efficienza energetica si ottiene adottando le migliori tecnologie disponibili sul mercato, ma sopratutto attraverso un comportamento più consapevole e responsabile verso gli usi energetici. Sfruttare in modo più razionale l’energia eliminando gli sprechi è alla base dell’efficientamento energetico. Questo comporta un notevole risparmio in termini economici e ambientali. Nel primo caso, meno energia si consuma minori saranno le imposte da pagare per il servizio; nel secondo caso, meno consumo di energia significa meno emissioni di CO2 in atmosfera.

Efficientamento vuol dire meno inquinamento

Gli interventi che il centrodestra guidato da Franco Landella promuove per l’efficientamento energetico vanno dall’ammodernamento tecnologico e funzionale della rete, alla messa a norma dell’impiantistica, alla sostituzione dei punti luce con lampade a led di ultima generazione ad altissima efficienza e resa cromatica. Così facendo, l’Amministrazione comunale perseguirà quanto prescritto nel Pacchetto Clima 20-20-20 dell’Unione Europea, che prevede l’aumento del 20% nell’efficienza energetica, oltre alla riduzione del 20% delle emissioni di gas serra e l’aumento del 20% della quota di energie rinnovabili entro il 2020.

Efficientamento: accesso ai finanziamenti

Per realizzare questo progetto indispensabile, l’Amministrazione di centrodestra a guida Franco Landella cercherà di intercettare fondi europei, nazionali e regionali. Forte dell’esperienza maturata nell’ultimo quinquennio, che ha visto la Giunta Landella vincere numerosi progetti e ottenere milioni di euro di investimento, si cercherà di finanziare tutti i progetti di efficientamento energetico senza chiedere ai cittadini foggiani un solo euro.

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *